L’obiettivo di Lazio Venture è sviluppare il mercato degli operatori di venture capital per investire strutturalmente nel capitale di rischio delle startup e PMI del Lazio.

Il meccanismo di funzionamento prevede che Lazio Venture investa nelle quote di minoranza di veicoli di investimento autorizzati e inviti gli investitori interessati a partecipare con il proprio capitale, nella misura di 4 euro (40%) ogni 6 euro (60%) di capitale pubblico di Lazio Venture, nell’investimento delle imprese laziali che saranno valutate ammissibili.

La somma delle due quote di partecipazione privata e pubblica (40% + 60%) costituirà la quota di minoranza denominata “Sezione Lazio” direttamente nei veicoli d’investimento autorizzati, nel caso in cui siano esclusivamente o prevalentemente dedicati al Lazio. La costituzione di un Fondo Parallelo è obbligatoria invece nel caso di veicoli ammissibili che non siano esclusivamente o prevalentemente dedicati al Lazio.

La disponibilità complessiva è di 56 milioni di euro destinata alla sottoscrizione di quote di strumenti finanziari.  Un’ulteriore quota di 2,4 milioni di euro è messa a disposizione in contributi ai costi di esplorazione a fondo perduto, finalizzati a potenziare l’attività di scouting nel Lazio.

Tutte le decisioni di investimento, gestione e disinvestimento sono affidate a un “Comitato di Investimento” composto da tre esperti, selezionato tramite avviso pubblico e prevalentemente remunerato in base all’andamento di FARE Lazio,  a cui Lazio Innova fornisce supporto tecnico e legale.

Sull’Avviso Pubblico di Lazio Venture, chiuso il 29 settembre 2017, Lazio Innova ha raccolto 16 proposte di investimento in veicoli cofinanziati, per complessivi 260 milioni di euro, di cui le prime sono attualmente in fase avanzata di negoziazione da parte del Comitato di Investimento, e saranno operative entro il primo semestre 2018.

Lazio Venture sarà attivo fino al 31 dicembre 2030, scadenza che potrà essere eventualmente prorogata dall’Autorità di Gestione del POR FESR. Il periodo d’investimento dei veicoli cofinanziati durerà fino al 31 dicembre 2023 e dall’1 dicembre 2024 scatterà il periodo di disinvestimento che durerà, al massimo, fino alla data di scadenza di Lazio Venture.

Avviso Pubblico a presentare proposte d’investimento in veicoli vigilati