Scale Up, presentato nell’ambito della 4^ call del Programma Interreg Europe 2014-2020, vuole contribuire al rafforzamento della competitività europea e alla crescita economica regionale attraverso il miglioramento degli strumenti politici contenenti misure e provvedimenti volti a sostenere lo Scaling-Up delle PMI.

Scale-Up punta a raggiungere tali obiettivi tramite lo scambio di esperienze e la condivisione tra i partner delle migliori pratiche (Best Practices) sui seguenti aspetti specifici inerenti la tematica dello Scaling-Up:

  • nuovi modelli di business collaborativi
  • miglioramento della cultura collaborativa tra scienza, tecnologia, innovazione e industria
  • settori regionali di specializzazione intelligente sotto forma di partenariati / reti / cluster
  • uso e adattamento alle nuove tecnologie
  • accesso agli strumenti finanziari

Il Progetto è strutturato in due Fasi.

Fase I: scambio di esperienze, selezione da parte di ciascun partner di una Best Practice ed elaborazione di un Regional Action Plan contenente la strategia di inserimento della Buona Pratica individuata nella Programmazione Mainstreaming.

Fase II: implementazione operativa del Regional Action Plan.

Lo Strumento della Regione Lazio da migliorare è il Por Fesr 2014-2020 – Programma Operativo Regionale 2014-2020 Lazio – Azioni 1.1.3 “Sostegno alla valorizzazione economica dell’innovazione” -1.1.4 “Sostegno alle attività collaborative di R&S per lo sviluppo di nuove tecnologiesostenibili ”3.3.1 “Sostegno al riposizionamento competitivo”.

Partner del progetto, insieme a Lazio Innova, sono Regional Development Agency of Murcia (Spagna), Regional management Nordhessen GmbH (Germania), Regional Development fund Region of Attica (Grecia),  Województwo Lubelskie (Polonia), Nottingham City Council (Inghilterra) e  European Association of Development Agencies (EURADA).

Il Progetto è iniziato il 1° agosto 2019. La sua conclusione è prevista per il 31 gennaio 2023.

Visita il sito ufficiale del progetto