Accordi quadro

Nell’ambito dell’attività di investimento del fondo INNOVA Venture – che può investire nel capitale di rischio delle imprese del Lazio esclusivamente insieme a investitori privati e indipendenti – è stata prevista la possibilità di operare attraverso Accordi Quadro di Coinvestimento che il fondo può definire, caso per caso, insieme a investitori privati che abbiano una comprovata capacità e che siano interessati a investire strutturalmente nelle startup e imprese del Lazio.

Il Comitato di Investimento di Innova Venture può definire negli accordi modalità di investimento comuni e semi-automatiche con tali soggetti, a cui tipicamente è data una delega sulle fasi di scouting e valutazione e con cui è definita una piattaforma contrattuale comune per l’investimento.

Questa modalità consente ai coinvestitori partner di poter contare su una quantità maggiore di risorse da investire nelle startup, consentendo al contempo a tali imprese di ridurre ulteriormente le tempistiche dell’investimento di Innova Venture.

Innova Venture e i partner, per questo, condividono le reciproche opportunità di investimento e svolgono attività mirate di scouting congiunto.


bkbckjbs