“Con Maria, in cammino con l’arte, la bellezza e la cultura”

Primo appuntamento venerdì 7 agosto alle ore 18.30 ad Amatrice e sabato 8 agosto. Un progetto promosso dall’Assessorato al Turismo e Pari Opportunità della Regione Lazio che proseguirà fino ad aprile 2021 con incontri, reading, masterclass, spettacoli e attività con le scuole
“Con Maria, in cammino con l’arte, la bellezza e la cultura”

Parte il nuovo progetto “Con Maria, in cammino con l’Arte, la Bellezza e la Cultura”, promosso dall’Assessorato al Turismo e Pari Opportunità della Regione Lazio. Incontri, reading, masterclass, spettacoli e attività con le scuole da agosto 2020 ad aprile 2021.

«”Con Maria, in cammino con l’Arte, la Bellezza e la Cultura” è un insieme di appuntamenti che mette in relazione tre percorsi: il primo, di tipo spirituale, sulle tracce della Madonna nel bellissimo territorio del Lazio; il secondo sulla parità di genere e sul ruolo delle donne nella società; e infine un ultimo sulla salute delle donne», dichiara Giovanna Pugliese, Assessora al Turismo e Pari Opportunità della Regione Lazio. «Maria è l’emblema dell’ascolto e della speranza, una figura cardine nella storia delle religioni. È la Santa venerata in cinque continenti. È colei che appare nei più disparati luoghi del mondo. È la madre di Gesù, la ragazza alla quale appare l’arcangelo Gabriele e dunque – come scrive Papa Francesco – “la donna che si stupisce”. Il culto mariano è un fenomeno storico e religioso che muove decine di migliaia di pellegrini e turisti ogni anno e per questo “Con Maria, in cammino con l’Arte, la Bellezza e la Cultura”, farà tappa nei luoghi maggiormente rappresentativi del culto della Madonna nella nostra Regione».

Primo appuntamento, venerdì 7 agosto alle ore 18.30 ad Amatrice, alla presenza del Vescovo di Rieti Monsignor Domenico Pompili che terrà per l’occasione la lectio magistralis dal titolo “Una donna di nome Maria”.

L’evento proseguirà Sabato 8 agosto con diverse iniziative fin dalla mattinata e, alle ore 19.00, l’incontro dal titolo “l’energia delle donne”. Parteciperanno: Vincenza Bufacchi, Direttrice CNA Rieti; Maria Antonietta di Gaspare, Sindaca di Borbona; Saveria Fagiolo, Socia fondatrice della Casa editrice Funambolo; Sonia Mascioli, Presidente della Casa delle Donne di Amatrice; Claudia Mozzetti, titolare del laboratorio gastronomico “Al Corso”; Marina Serafini, ideatrice del profumo “401 È Amatrice” e titolare dell’azienda “Riflessi”; Giovanna Pugliese, Assessora regionale al Turismo e Pari Opportunità; Alessandra Sartore, Assessora regionale alla programmazione economica e Bilancio. Modera l’incontro Gemma Giovannelli, giornalista di RAI3.
Sempre nella serata di sabato, alle ore 20.30, lo spettacolo di e con Paola Minaccioni “La ragazza con la valigia” col quale l’attrice riproporrà i suoi personaggi comici, nati in teatro e resi noti dalla televisione, dalla radio e dal cinema.
«“Sono davvero felice del fatto che il progetto “Con Maria, in cammino con l’Arte, la Bellezza e la Cultura” parta da Amatrice, un luogo simbolo della nostra Regione, al quale dobbiamo costantemente continuare a dare le attenzioni che merita», dichiara Giovanna Pugliese, Assessora al Turismo e Pari Opportunità della Regione Lazio.
«Come per le altre tappe del progetto che scopriremo nel corso dei prossimi mesi, abbiamo scelto Amatrice perché in questo luogo, e attorno alla Chiesa di Santa Maria dell’Ascensione o Filetta, è forte il culto mariano», continua Giovanna Pugliese. «Abbiamo costruito un programma ricco e articolato con contributi autorevoli per approfondire sia gli aspetti più spirituali legati a Maria sia le questioni centrali nella vita di una donna: il ruolo che ricopre nella società, le pari opportunità, il contrasto alla violenza maschile, la prevenzione, la salute e la medicina di genere».

Scarica il programma completo

A ottobre la seconda tappa a Gaeta nella Cappella d’oro dell’Immacolata Concezione.

Vai alle ultime notizie di News
Vai a tutte le notizie di LazioInnova