Da Saragozza parte Smart Hy Aware

Il 25 e 26 settembre 2019 si terranno nel capoluogo aragonese il kick-off meeting, le visite studio e il workshop interregionale del progetto che mira a promuovere la mobilità elettrica alimentata a idrogeno
Da Saragozza parte Smart Hy Aware

Il progetto Smart Hy Aware, presentato nell’ambito della quarta call del Programma Interreg Europe 2014-2020 – Obiettivo 3.1, mira a promuovere la mobilità elettrica alimentata da idrogeno, affrontando le principali barriere infrastrutturali, tecnologiche e di assorbimento del mercato relativo all’idrogeno per l’elettromobilità, attraverso il miglioramento delle politiche collegate ai fondi strutturali, favorendo la transizione verso un’economia a basse emissioni di carbonio.

Partner del progetto, insieme alla Regione Lazio – Direzione per le Politiche Abitative e la Pianificazione Territoriale, Paesistica e Urbanistica, sono il Development Agency of Aragón – Department of Economy, Industry and Employment, Government of Aragón – capofila (Spagna), la Province of South Holland (Olanda), la Municipality of Delphi (Grecia), il Transport Malta (Malta), la Aberdeen City Council (Regno Unito), l’Hydrogen Fuel Cells and Electro-Mobility in European Regions – HyER (Belgio), il Pannon Business Network Association (Ungheria).

In occasione delle visite studio del 26 settembre, il partenariato si recherà a visitare Aragon Hydrogen Foundation e Calvera Group. Il primo è un ente privato senza scopo di lucro con l’obiettivo di promuovere l’uso dell’idrogeno come vettore energetico. La seconda è una società che integra i diversi processi per la produzione di attrezzature per il trasporto e lo stoccaggio del gas compresso ad alta pressione. Calvera sostiene fortemente le società tecnologiche che sviluppano progetti legati all’idrogeno.

Vai alle ultime notizie di News
Vai a tutte le notizie di LazioInnova