EBN Congress 2018, cinque le imprese laziali selezionate per la pitching session del congresso annuale della Rete

Gli imprenditori avranno la possibilità di presentarsi di fronte ad una giuria formata da business angel, venture capitalist e investitori
EBN Congress 2018, cinque le imprese laziali selezionate per la pitching session del congresso annuale della Rete

Sono 5 le imprese assistite da Lazio Innova selezionate da EBN per la pitching battle che si terrà durante il congresso annuale della Rete, che quest’anno avrà luogo in Lussemburgo, a Esch-sur-Alzette dal 6 all’8 giugno 2018.

Si tratta di: Spazio Futuro (startup innovativa incubata presso lo Spazio Attivo di Roma Tecnopolo che progetta e realizza soluzioni e sistemi a tecnologia avanzata dedicati all’aviazione, allo spazio, alla difesa e alla sicurezza);  Neoshu (una holding divisa in 3 divisioni che operano nel settore del fashion, beautycare e 3D printing con i brand Valni, Leauxe e Creayo. Valni in particolare, in pre incubazione presso lo Spazio Attivo di Roma Casilina, è un marketplace digitale per prodotti e accessori su misura );  Bed&Care  (incubata nello Spazio Attivo di Latina, si occupa di turismo accessibile. Fornisce assistenza alle persone con disabilità e con esigenze speciali durante il viaggio); Big (incubata nello Spazio Attivo di Ferentino, si occupa di automotive, con focus sui veicoli industriali e commerciali); Growa (un’azienda associata allo Spazio Attivo di Ferentino, che utilizza sistemi innovativi di monitoraggio e automazione dei processi di coltivazione, consentendo interventi agronomici mirati).

NIR VANA EEN
Gli imprenditori avranno la possibilità di presentarsi di fronte ad una giuria formata da business angel, venture capitalist e investitori. Tre i temi chiave su cui si è strutturato l’intero Congresso: growth (crescere attraverso l’accesso a mercati esteri); space (come l’innovazione di derivazione spaziale può essere utilizzata per applicazioni civili – ESA BICs ); industry (innovazione per la modernizzazione industriale – industria 4.0).

Alle 3 imprese vincitrici  (una per ciascun tema chiave) il rimborso delle spese di viaggio e la promozione come imprenditore del mese nella Rete EBN. Per la startup migliore in assoluto, in palio anche un Grand Prize, un premio di 10mila euro con 20 ore di mentoring  e altri premi in fase di negoziazione con gli sponsor.

Vai alle ultime notizie di Uncategorized
Vai a tutte le notizie di LazioInnova