La Regione Lazio al RomeVideoGameLab 2019

Venerdì 10 maggio un incontro per promuovere i beni culturali attraverso i videogiochi
La Regione Lazio al RomeVideoGameLab 2019
Venerdì 10 maggio alle ore 9.30 a Roma, presso la Basilica Aemilia, si svolge un incontro per “promuovere i beni culturali attraverso i videogiochi”.
Si tratta di una sessione di lavoro per far incontrare imprese che hanno progetti di gamification con buyer nazionali e internazionali e con i titolari dei luoghi della cultura. L’appuntamento è promosso dalla Regione Lazio nell’ambito della partecipazione al RomeVideoGameLab, manifestazione a carattere internazionale dedicata agli applied games, che si svolgerà presso gli Studi di Cinecittà di Roma dal 10 al 12 maggio

Nel corso dell’incontro verranno anche presentate le attività del Distretto Tecnologico per le Nuove Tecnologie per i Beni e le Attività Culturali (DTC Lazio) e le potenzialità dell’applicazione di tecniche di videogioco ai beni e alle attività culturali.

In particolare la sessione vedrà:

  • una prima parte di presentazione degli stakeholder che offrono tecnologie e progetti di valorizzazione di Beni Culturali attraverso videogame;
  • una seconda parte con tavoli di approfondimento tematici, dove sarà possibile approfondire aspetti specifici degli “applied games” per il patrimonio culturale e lavorare per generare nuove idee per la valorizzazione dei luoghi della cultura attraverso il gioco.

Per partecipare è gradita la registrazione: https://techno-roadmap-dtc.eventbrite.it

Programma

Vai alle ultime notizie di News
Vai a tutte le notizie di LazioInnova