POR FESR, Innovazione Sostantivo Femminile: esiti istruttoria formale

Sono 56 le domande formalmente ammissibili e 2 quelle non ammissibili
POR FESR, Innovazione Sostantivo Femminile: esiti istruttoria formale

Sono 58, su 353 complessivamente pervenute, le domande avviate ad istruttoria rientranti nei limiti di finaziabilità, tenendo conto della dotazione finanziaria disponibile per l’avviso pubblico Innovazione Sostantivo Femminile (2019), a valere sul POR FESR 2014-2020. 56 sono quelle ammissibili e 2 quelle ritenute formalmente non ammissibili.

È quanto stabilito dalla Regione Lazio con l’approvazione della determinazione n. G02823 del 18 marzo 2020.

L’avviso stanziava 1 milione di euro a sostegno della nascita e dello sviluppo di idee e progetti imprenditoriali innovativi da parte delle donne, promuovendo la creatività e la valorizzazione del capitale umano femminile.

Tutte le informazioni sul bando nella pagina dedicata.

Vai alle ultime notizie di News
Vai a tutte le notizie di LazioInnova