SeaBootCamp, Economia del Mare e Trend Tecnologici

Il 18 ottobre alle ore 9.30 presso il Consiglio Nazionale delle Ricerche
SeaBootCamp, Economia del Mare e Trend Tecnologici

La Regione Lazio tramite Lazio Innova e in collaborazione con il CNR, organizza il 18 ottobre alle ore 9.30 a Roma presso il Consiglio Nazionale delle Ricerche (Piazzale Aldo Moro 7) il workshop “Economia del Mare e i Trend Tecnologici”. Si tratta del primo appuntamento del progetto SeaBootCamp: focus dell’incontro, l’innovazione e le sfide da affrontare nel prossimo futuro.

Studi recenti hanno dimostrato il grande potenziale delle attività marine e marittime anche in termini di creazione di nuova impresa e occupazione (navigazione, passeggeri e linee di crociera, turismo, ecc).  Il mondo dell’innovazione può generare valore per tutti i diversi settori dell’Economia del Mare. Da un lato, i settori tradizionalmente di punta, come la cantieristica, il turismo, i trasporti e la pesca, hanno bisogno di continua diversificazione per rimanere sostenibili, competitivi ed efficienti nel tempo. Dall’altro, settori emergenti ad alto valore tecnologico, come le biotecnologie blu, le energie marine rinnovabili, le risorse biologiche e minerali, necessitano di un sostegno specifico per sviluppare appieno il proprio potenziale e raggiungere nuovi mercati.

Gli interventi a cura di CNR, Fincantieri SpA e delle Università La Sapienza, Tor Vergata e Roma Tre, saranno di stimolo alla lettura delle potenzialità di innovazione e di crescita nel settore.

La partecipazione al workshop è gratuita e aperta a tutti. Per registrarti clicca QUI

SeaBootCamp  raccoglie la sfida per lo sviluppo di un’economia blu e promuove i processi di innovazione del settore facendo emergere le idee di giovani startup. Promosso dalla Regione Lazio con il patrocinio della Marina Militare, è sostenuto da un partenariato ampio, con piccole, medie e grandi imprese, acceleratori, università, associazioni di categoria, centri di ricerca e di  formazione, istituzioni regionali e locali. Le 20 startup selezionate dal progetto, parteciperanno ad una full immersion di 2 giorni a Gaeta, ospiti dell’ITS Fondazione G. Caboto e della Nave Scuola dell’IISS G. Caboto “Signora del Vento”, nel weekend del 18-20 ottobre. Il mentoring delle 4 settimane successive, servirà alle startup per prepararsi allo Speed Dating finale del 15 novembre a Civitavecchia presso l’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centro Settentrionale, durante il quale i partner di progetto saranno pronti ad ascoltare le 12 migliori proposte di innovazione che saranno selezionate.

SAVE THE DATE

IL PROGRAMMA

09.30 – 10.00 Registrazione partecipanti – Welcome coffee

10.00 – 10.15 Saluti di Benvenuto
Emilio Fortunato Campana, Direttore CNR DIITET
Grazia Maria Iadarola, Area Economia del Mare – Direzione Regionale per lo Sviluppo Economico e le Attività Produttive – Regione Lazio
Paolo Orneli, Presidente Lazio Innova

10.15 – 10.30 Gli Spazi Attivi della Regione Lazio per l’Economia del Mare
I programmi SeaBootCamp e Hackathon4Sea
Eleonora De Risi – Responsabile Spazio Attivo di Civitavecchia

10.30 – 10.45 Scenari della blue growth
Elena Ciappi – CNR, Istituto di Ingegneria del Mare

10.45 – 11.00 Erosione e protezione delle coste: soluzioni innovative
Leopoldo Franco – Polo Universitario Ingegneria del Mare – Università Roma Tre

11.00 – 11.15 Dati satellitari per l’osservazione e il monitoraggio della costa
Davide De Santis, Università degli Studi di Roma Tor Vergata

11.15 – 11.30 Energie rinnovabili dal mare: le sfide per l’innovazione
Luca Greco – CNR, Istituto di Ingegneria del Mare

11.30 – 11.45 Sostenibilità e navi da trasporto passeggeri
Andrea Castino – Fincantieri SpA

11.45 – 12.00 Port Community Systems e l’ecosistema informativo per l’ottimizzazione dell’interfaccia porto-territorio
Andrea Campagna – Università La Sapienza

12.00 – 12.15 Ricerca, innovazione e applicazioni nella robotica marina
Angelo Odetti – CNR, Istituto di Ingegneria del Mare

12.30 Light lunch

Vai alle ultime notizie di News
Vai a tutte le notizie di LazioInnova