Virtual Reality Contest Life Science, la finale il 6 ottobre

La tecnologia al servizio dell'emergenza sanitaria: le idee dei giovani al tempo del lockdown
Virtual Reality Contest Life Science, la finale il 6 ottobre

Al via la terza sfida del progetto Scouting the Future, promossa da Regione Lazio e organizzata da Lazio Innova e Fondazione Mondo Digitale, in collaborazione con l’azienda Comau.

Il contest, che si sarebbe dovuto tenere durante la manifestazione di robotica RomeCup è stato rimodulato in un format virtuale a partire dall’emergenza sanitaria. Un vero e proprio Virtual Reality Contest a cui hanno aderito ricercatori, startupper, maker, esperti e studenti universitari, che hanno realizzato proposte e prototipi innovativi per far fronte, attraverso la tecnologia, alla pandemia Covid-19.

Durante l’evento finale, che si terrà online il 6 ottobre a partire dalla 10.30 su GoToWebinar, tredici team presenteranno idee e prototipi innovativi a un parterre di esperti delle maggiori università del Lazio, del cluster Chico e gruppo GIOMI. La sessione è moderata da Andrea Dal Piaz, specialista nella formazione e nell’accompagnamento allo sviluppo imprenditoriale e responsabile del programma Dock 3 – The Startup Lab.

Le valutazioni del contest sono effettuate da una giuria composta da Lazio Innova, Comau, Fondazione Mondo Digitale e Tor Vergata. Nella corso della mattinata del 6 ottobre sarà possibile seguire in diretta i pitch dei candidati e le domande a cui saranno chiamati a rispondere in pochissimo tempo. A seguire, la premiazione del vincitore. Il premio in denaro e il percorso di accelerazione per il primo posto sono offerti da Lazio Innova.

Per maggiori informazioni vai alla seguente pagina.

Vai alle ultime notizie di Uncategorized
Vai a tutte le notizie di LazioInnova