Challenge Mechanical Engineering, al via percorso full immersion

Dal 5 al 9 febbraio il percorso previsto dall'iniziativa lanciata da Lazio Innova e Pa.L.Mer Parco Scientifico e Tecnologico del Lazio Meridionale nello Spazio Attivo di Ferentino
Challenge Mechanical Engineering, al via percorso full immersion

Parte dal 5 al 9 febbraio il percorso “full immersion” previsto dalla Challenge Mechanical Engineering lanciata da Lazio Innova e Pa.L.Mer Parco Scientifico e Tecnologico del Lazio Meridionale nello Spazio Attivo di Ferentino.

La challenge prevede la messa a punto del disegno industriale di un campione di riferimento per la taratura di autovelox. All’iniziativa partecipano 12 studenti universitari, tra giovani talenti e makers, che desiderano acquisire le competenze base per la progettazione meccanica di precisione e per la realizzazione di apparecchiature elettroniche per la misura della velocità di autoveicoli.

Al termine del percorso, verrà dichiarato un solo vincitore che potrà accedere ad uno stage aziendale della durata di 3 mesi presso il Pa.L.Mer, periodo necessario alla realizzazione del prototipo. Durante lo stage il vincitore potrà frequentare il FabLab Lazio di Ferentino e partecipare alle prove di messa su pista, fino ad arrivare alla validazione del prototipo.

Consulta il programma.

Vai alle ultime notizie di News
Vai a tutte le notizie di LazioInnova