Economia COME. L’impresa di crescere

Nei tre giorni di Economia Come, la Regione Lazio sarà presente l'8 novembre alle 18.30 con un focus dedicato a "Lavoro, investimenti e crescita: la centralità dei territori nell'economia globale"
Economia COME. L’impresa di crescere

È stato presentato oggi nell’Aula Consiglio della Camera di Commercio di Roma il programma della terza edizione del Festival “Economia COME. L’impresa di crescere”, ideato dalla Fondazione Musica per Roma e dalla Camera di Commercio di Roma con la consulenza editoriale di Laterza Agorà. Il Festival è organizzato con il contributo di Poste Italiane, con la partecipazione di Regione Lazio e Unioncamere Lazio e in collaborazione con LUISS.

Grazie alla partecipazione di economisti di fama internazionale, imprenditori, politici e studiosi, la terza edizione del Festival si propone di replicare il successo delle prime due edizioni, che hanno registrato una presenza di pubblico di oltre 15.000 persone. La terza edizione del Festival, che si svolgerà a Roma presso l’Auditorium Parco della Musica dall’8 al 10 novembre, ancora una volta permetterà al grande pubblico di avvicinarsi ai temi economici, affrontando con particolare attenzione le questioni legate alla globalizzazione, all’innovazione e ai nuovi scenari di modelli di business e di organizzazione del lavoro.

Il ricco programma, presentato oggi da Aurelio Regina, Presidente della Fondazione Musica per Roma; José Ramon Dosal, Amministratore Delegato della Fondazione Musica per Roma; Lorenzo Tagliavanti, Presidente della Camera di Commercio di Roma; Lia Di Trapani per Editori Laterza; Luca Bergamo, Vice Sindaco con Delega alla crescita Culturale di Roma e Claudio Di Berardino, Assessore al Lavoro e nuovi diritti, Formazione, Scuola e diritto allo studio universitario, Politiche per la ricostruzione della Regione Lazio, include momenti di dibattito politico, tavole rotonde e confronti con studiosi italiani e internazionali, il tutto organizzato in diversi formati per garantire al pubblico un’esperienza interessante ed educativa.

I 21 appuntamenti di Economia COME saranno così suddivisi: i “Focus”, per concentrarsi sul futuro dell’Italia; le “Frontiere” per l’analisi e la descrizione dei nuovi mercati; le “Storie”, che raccontano le esperienze sul campo di grandi personaggi; i “Dialoghi” saranno un’occasione di confronto su argomenti di attualità; le “Visioni” in stile lectio, permetteranno ad alcuni studiosi di discipline non economiche di stabilire un ponte con questioni cruciali per il mondo dell’impresa; e infine le “Grandi Interviste”, durante le quali protagonisti della vita politica e pubblica del Paese racconteranno il presente a grandi firme del giornalismo.

“La Regione Lazio partecipa alla Terza edizione del Festival Economia COME, un’iniziativa certamente positiva che coglie il bisogno diffuso di accrescere il livello di conoscenza rispetto a temi complessi sui quali si gioca il futuro del nostro Paese –  ha dichiarato Claudio Di Berardino, Assessore al Lavoro della Regione Lazio – Nei tre giorni di incontri, saremo presenti l’8 novembre alle 18:30 con un focus dedicato a “Lavoro, investimenti e crescita: la centralità dei territori nell’economia globale”. Vogliamo contribuire così al dibattito con chiunque voglia approfondire le questioni legate alla globalizzazione, alla tecnologia e ai nuovi modelli di business e organizzazione del lavoro”.

L’intero programma del Festival è consultabile sul sito dell’Auditorium al seguente link: https://www.auditorium.com/rassegna/economia_2019-21209.html

 

Vai alle ultime notizie di News
Vai a tutte le notizie di LazioInnova