Emergenza Covid-19, progetto Spazio Attivo Bracciano con imprese agroalimentari

L'hub regionale ha individuato un gruppo di aziende del proprio ecosistema che effettuano spedizioni e servizio di consegna a domicilio di prodotti del territorio
Emergenza Covid-19, progetto Spazio Attivo Bracciano con imprese agroalimentari

Continuano, anche in questo periodo di emergenza sanitaria causata dall’epidemia del Covid-19, le attività degli Spazi Attivi di Lazio Innova a sostegno di imprese e cittadini.

In particolare, lo Spazio Attivo di Bracciano ha individuato un gruppo di imprese e attività del settore agroalimentare che effettuano servizio di consegna a domicilio e spedizioni di generi alimentari. L’obiettivo è creare un network tra le imprese dell’ecosistema degli Spazi Attivi regionali per offire servizi alle persone in difficoltà.

Consulta l’elenco delle imprese che aderiscono all’iniziativa dello Spazio Attivo


Lo Spazio Attivo di Bracciano ospita al suo interno progetti d’impresa e startup in prevalenza attive nella filiera dei sistemi agrifood e forestali.  Attualmente sono tredici i laboratori per l’incubazione dedicati allo “startup go to market”. Bracciano è inoltre sede del FabLab Lazio, spazio condiviso dedicato a maker, designer e studenti, che ospita la Digital Kitchen Lab, il primo spazio collaborativo regionale dedicato alla food innovation.

 

Trova lo Spazio Attivo più vicino a te

Segui i video degli incontri di formazione degli Spazi Attivi

Vai alle ultime notizie di News
Vai a tutte le notizie di LazioInnova