Employerland premiata al Dell EMC Italy Forum 2016

Employerland, la startup tecnologica partecipata da Lazio Innova con un finanziamento in capitale di rischio di 500.000 euro, ha ricevuto […]
Employerland premiata al Dell EMC Italy Forum 2016

Employerland, la startup tecnologica partecipata da Lazio Innova con un finanziamento in capitale di rischio di 500.000 euro, ha ricevuto il premio come “Best-in-class Innovative Startup 2015” al Dell EMC Italy Forum 2016, presso il Palazzo del Ghiaccio di Milano.

Il Dell EMC Italy Forum 2016 è un evento dedicato a nuovi trend IT, Trasformazione Digitale e basi tecnologiche dei prossimi anni con particolare attenzione a startup digitali, con il lancio del nuovo acceleratore BUPs, a Big Data Analytics, Data Protection, tecnologia flash, scale-out, cloud-enabled, software-defined storage e tutti gli altri temi legati al Modern Data Center.

Employerland è stata fondata da Gabriele Lizzani nel 2014, per innovare e stravolgere le modalità di offerta e ricerca di lavoro, avvicinando il mondo del lavoro ai giovani, grazie alle logiche delle gamification.

In meno di due anni questa app tutta italiana, accessibile da Facebook e sostenuta da campagne virali su web e social, ha aperto una sede a Londra e conquistato la fiducia di aziende come Luxottica, Microsoft, Procter&Gamble, Ernst & Young Bosch, BNL, Golden Lady, Unilever, Rai, MSD, Leroy Merlin ed Elica.

Migliaia di giovani sono entrati nel gioco per sfidarsi nella Città di Employerland e per incontrare dal vivo l’azienda dei propri sogni.

Il concept è semplice: superare prove e quiz per scalare la classifica dei migliori giocatori. Le aziende (clienti di Employerland) possono così incontrare i top gamer per un colloquio di lavoro o di semplice conoscenza.

“Il problema dei giovani che non trovano lavoro è veramente un’emergenza, non solo in Italia – ci spiega Gabriele Lizzani – e i numeri della disoccupazione giovanile tendono purtroppo ad aumentare. Tramite il gioco e tramite la nostra app si possono avere due possibilità: poter conoscere meglio l’azienda, le sue dinamiche, i suoi valori o la sua storia e sostenere un colloquio di lavoro se si riesce a entrare nella classifica dei top gamer.”

Employerland, con il patrocinio di Regione Lazio e Lazio Innova, ha anche lanciato il Contest #MeLoMerito, durante l’ultimo Maker Faire di Romacon cui Microsoft, Leroy Merlin, Ernst & Young, Unilever e RAI, hanno messo in palio 5 colloqui di lavoro ciascuna.

Il contest è un esempio di come il sostegno pubblico all’imprenditoria innovativa si possa tradurre in risultati tangibili; nel caso particolare, l’intuizione di una startup innovativa produce addirittura una buona pratica nel campo delle politiche attive per il lavoro.

In sintesi, l’esperienza di Employerland incrocia diversi temi prioritari nella strategia della Giunta regionale come il buon impiego dei Fondi europei, la promozione dell’ecosistema startup, la sperimentazione di nuovi modelli di sviluppo e la creazione di opportunità a partire dal sostegno a idee e progetti nati sul territorio.

Vai alle ultime notizie di News
Vai a tutte le notizie di LazioInnova