La Regione Lazio allo SMAU Berlino 2019

L'obiettivo è coinvolgere le eccellenze dell’ecosistema regionale dell’innovazione e promuoverle in un contesto internazionale
La Regione Lazio allo SMAU Berlino 2019

La Regione Lazio, nell’ambito del progetto multiregionale e internazionale SMAU 2019, è presente allo SMAU Berlino (19-21 giugno 2019) con il fine di coinvolgere le eccellenze dell’ecosistema regionale dell’innovazione e promuoverle in un contesto internazionale.

SMAU è oggi un’articolata piattaforma di incontro e matching dedicata all’innovazione, che si rivolge ad imprese ed enti locali. Il programma della manifestazione prevede l’organizzazione di un Roadshow annuale di appuntamenti territoriali, un evento internazionale multiregionale a Milano e due tappe all’estero, una a Berlino e una a Londra. Conta oltre 50.000 imprese provenienti da tutti i settori merceologici, che vengono coinvolti  ogni anno nei diversi appuntamenti.

“Dobbiamo continuare ad aprire opportunità per le nostre imprese innovative, farle crescere con risorse e servizi, farle incontrare con possibili acquirenti dei loro prodotti e farle conoscere: è questo il senso di “Startup, Lazio!”, il programma avviato 5 anni fa e finanziato con risorse europee. Fa parte di questo lavoro anche accompagnarle all’estero, perché si affaccino su vetrine importanti ed entrino in contatto con investitori, grazie al programma regionale di internazionalizzazione. Questo il senso della presenza di “Freedo”, “Spiderlog”, “Iperboole srl”, “Vividaweb” e “In Quattro Srl” a Berlino in questa settimana. Sono certo sarà utile per loro e per far conoscere meglio l’ecosistema dell’innovazione della nostra regione, una comunità che può dare al nostro sistema economico forza determinante per il suo futuro”, così l’assessore allo Sviluppo Economico della Regione Lazio Gian Paolo Manzella, in visita allo SMAU-Berlino.

 

Vai alle ultime notizie di News
Vai a tutte le notizie di LazioInnova