Pubblicati due nuovi bandi rivolti agli Istituti culturali

La Regione sostiene le iniziative culturali ed educative e il funzionamento degli Istituti Culturali Regionali iscritti all’Albo 2020-2022. Domande entro il 13 luglio
Pubblicati due nuovi bandi rivolti agli Istituti culturali

Pubblicati sul BUR n. 63 del 14 maggio 2020 due avvisi pubblici per l’assegnazione di contributi rivolti agli Istituti Culturali Regionali.

Il primo avviso, approvato con Determinazione n.G05669 del 13 maggio 2020, riguarda le iniziative culturali ed educative e stanzia 210.000,00 euro.

Il contributo massimo è pari al 90% della spesa ritenuta ammissibile e per ogni singola richiesta è pari ad un massimo di 8.000,00 euro. Nell’elenco delle tipologie di proposte che possono essere considerate ammissibili sono riportate, tra le altre, la catalogazione informatica su piattaforme nazionali e internazionali ed una serie di attività online come corsi di formazione, iniziative didattiche e/o divulgative, sviluppo di progetti culturali fruibili anche attraverso piattaforme digitali.

Le domande per il contributo ad iniziative culturali ed educative dovranno essere inviate entro il 13 luglio 2020 ed indirizzate a “Direzione Cultura, Politiche giovanili e Lazio Creativo, Area Servizi culturali e Promozione della Lettura” a mezzo PEC all’indirizzo cultura@regione.lazio.legalmail.it e per conoscenza mediante e-mail ordinaria a gfatuzzo@regione.lazio.it.

Successivamente all’istruttoria formale condotta dall’Area competente, le istanze considerate ammissibili saranno esaminate da una Commissione di valutazione.

Il secondo avviso, approvato con determinazione n.G05668 del 13 maggio 2020, riguarda il sostegno al funzionamento (sostegno “base” e sostegno “premialità”) e stanzia 140.000,00 euro.

Il contributo regionale è pari al 100% della spesa ritenuta ammissibile.

In particolare, tenuto conto dell’emergenza epidemiologica COVID- 19 e delle conseguenti disposizioni governative, gli Istituti, per accedere al contributo della premialità, dovranno realizzare visite guidate virtuali alle loro sedi e ai loro patrimoni culturali e lezioni tematiche, fruibili da remoto e opportunamente pubblicizzate sul loro sito web, sui social, sui media e sulla App Laziocult.

Le domande per il contributo al funzionamento dovranno essere indirizzate a “Direzione Cultura, Politiche giovanili e Lazio Creativo, Area Servizi culturali e Promozione della Lettura” a mezzo PEC all’indirizzo cultura@regione.lazio.legalmail.it e per conoscenza mediante e-mail ordinaria a gfatuzzo@regione.lazio.it entro il 13 luglio 2020.

Successivamente le richieste saranno esaminate dall’Area competente.

Possono presentare istanza per entrambe gli avvisi gli Istituti Culturali Regionali iscritti all’Albo 2020-2022.

Per tutti i dettagli: http://www.regione.lazio.it/rl_cultura/?vw=newsDettaglio&id=608

Vai alle ultime notizie di News
Vai a tutte le notizie di LazioInnova