CTNA, premiati i vincitori di Space Dream

Forte adesione di studenti e insegnanti al tema dello Spazio e della Luna
CTNA, premiati i vincitori di Space Dream

Nato in occasione della missione Artemis, il concorso lanciato dal CTNA ha raggiunto il suo obiettivo: stimolare l’interesse dei giovani verso le tematiche spaziali incoraggiando particolarmente le ragazze verso le materie scientifiche e contribuire verso la parità di genere. Rivolto agli studenti della scuola primaria e secondaria di primo grado, hanno risposto 784 classi  per un totale di 17.300 studenti.

Le discipline scientifiche sono il motore dell’innovazione e il driver dell’economia;  è per questo che è così importante portare i giovani e le donne verso le STEM  – ha dichiarato il presidente del CTNA Cristina Leonel’iniziativa Space Dream si è rivolta ai più piccoli mettendo insieme i tanti elementi che possano essere di ispirazione; ricercatrici in materie scientifiche che hanno spiegato ai ragazzi il loro mestiere, la leadership  delle ragazze nel coordinare i team per superare i pregiudizi di genere. 

“Come membro del board del Cluster Tecnologico Nazionale Aerospazio – ha aggiunto il presidente di Lazio Innova Nicola Tasco – sono felicissimo per il successo che ha riscosso questa prima iniziativa che vuole sensibilizzare la scuola Primaria e Secondaria di I° grado sui temi del settore aerospaziale.  Un successo determinato non solo dai numeri straordinari di partecipazione, ma soprattutto dalla qualità degli elaborati e dei servizi giornalistici realizzati dalle ragazze e dai ragazzi che hanno compreso la vera filosofia di questa sfida, calandosi perfettamente nella parte e dimostrando tutto il loro potenziale creativo e innovatore. Voi sarete le startup, le imprese, i ricercatori e i protagonisti del settore aerospaziale di domani. E con la Regione Lazio e tutto il cluster vogliamo accompagnarvi in un percorso di crescita per competere nelle prossime sfide che ci vi vedranno protagonisti della new space economy prossima ventura”

Nonostante le criticità dovute al Covid 19, sono state circa un migliaio le visualizzazioni delle video-interviste a scienziate e ricercatrici realizzate come strumento di divulgazione scientifica, circa 50mila le letture delle pagine dedicate.

I Premiati

1-2 ELEMENTARE (tema: Disegna la bandiera della luna): scuola IC Assisi 2,  Francesco Frondini – Tordandrea (PG) e “Team Luna”  Scuola Sacra Famiglia – Torino;

3-4-5  ELEMENTARE (tema: Racconta la tua giornata nello Spazio con un fumetto ): Team “Guys in the space” Scuola S. Chiara d’Assisi di Avellino e “ Team Stars spirit “ scuola Santa Maria degli Angeli – l’Aquila;

1-2-3  MEDIA  (tema: Annuncia la notizia del ritorno sulla luna al TG ): “Team The aeronauts”  Scuola IC Regina Margherita, U.Foscolo – Roma  e “Team Luna” Scuola IC II Trebeschi – Desenzano del Garda (BS).

Vai alle ultime notizie di News
Vai a tutte le notizie di LazioInnova