Premessa e obiettivi

Il settore della moda e del design legato alla moda rappresentano un elemento importante del Made in Italy e del tessuto economico del Lazio, nonché una delle espressione più pregevoli di creatività e di innovazione e di talento.

L’Avviso mira a supportare lo sviluppo di soluzioni e prodotti, con potenzialità di mercato, che riguardino il design nella moda.

Nell’ambito del programma LOIC Zagarolo, Lazio Innova ha avviato col supporto di Altaroma l’intervento Startup Fashion Academy per giovani designer di moda del Lazio. L’intervento, è rivolto a 20 giovani che abbiano completato l’A.A 2021/2022, diplomati e diplomandi presso una delle 10 Accademie del Lazio con indirizzo moda che hanno manifestato interesse al programma:

  • ACCADEMIA COSTUME & MODA
  • ACCADEMIA BELLE ARTI DI ROMA
  • ACCADEMIA DEL LUSSO
  • ACCADEMIA KOEFIA
  • ACCADEMIA MARIA MAIANI
  • ISTITUTO EUROPEO DI DESIGN
  • A.B.A.
  • ACCADEMIA ALTIERI
  • ACCADEMIA BELLE ARTI DI FROSINONE
  • ACCADEMIA ITALIANA

Ogni Accademia sosterrà fino a 4 candidature di giovani designer. Lazio Innova, con il supporto di ALTAROMA, valuterà le candidature pervenute e ammetterà alla Startup Fashion Academy un massimo di 2 designer tra i 4 indicati da ciascuna Accademia.

La Startup Fashion Academy si articola in due azioni complementari di supporto alla definizione del modello di business e alla prototipazione:

  • product lab;
  • manifattura digitale.

Soggetti ammessi

L’Avviso è rivolto a giovani diplomati/diplomandi delle Accademie Moda del Lazio, che abbiano realizzato un project work innovativo. Per le esclusioni consultare il testo dell’avviso. 

Modalità di presentazione delle domande

I soggetti interessati potranno presentare la propria candidatura compilando il Modello di candidatura e la modulistica completa disponibili sui siti www.lazioinnova.it e www.altaroma.it.

Il Modello compilato in ogni sua parte dovrà essere inviato in formato pdf, firmato dal proponente, esclusivamente tramite email all’indirizzo zagarolo@lazioinnova.it secondo le modalità previste dall’Avviso.

Ogni Accademia potrà indicare e sostenere al massimo 4 diplomati/diplomandi. Verranno selezionati n. 2 diplomati/diplomandi per ogni Accademia fino ad un numero massimo di 20 partecipanti.

I termini per la presentazione delle candidature sono aperti dalla data di pubblicazione dell’Avviso e sino alle ore 18:00 del 30 settembre 2021.

Selezione dei progetti finalisti e ruolo dell’Advisory Board

Le candidature saranno valutate sulla base dei criteri indicati nell’Avviso e a insindacabile giudizio di un Advisory Board, nominato dal Direttore Generale di Lazio Innova e composto da:

  • due rappresentanti di Lazio Innova;
  • un rappresentante di Altaroma.

L’Advisory Board valuterà le Proposte di soluzioni e prodotti innovativi e selezionerà i 20 finalisti che potranno accedere al percorso di mentorship; qualora lo ritenesse necessario, potrà convocare i proponenti per chiarimenti e approfondimenti.

Saranno ammesse al percorso strutturato di formazione e mentorship fino a un massimo di 20 candidature che abbiano ottenuto il punteggio più alto, e comunque pari o superiore a 18. In caso di ex aequo sarà preferita la proposta arrivata prima in ordine cronologico. In ogni caso Lazio Innova si riserva il diritto di ammettere un numero di soluzioni maggiore di 20. 

Programma Startup Fashion Academy

Lazio Innova mette a disposizione un percorso suddiviso in due fasi e finalizzato a valorizzare imprenditorialmente soluzioni e prodotti, che rispondano ai fabbisogni espressi in tema fashion e design.

Il programma Startup Fashion Academy si svolgerà nei mesi di ottobre e novembre 2021 con un calendario di incontri (fisici e digitali) che verrà comunicato ai soggetti selezionati. Sono previsti incontri settimanali per un periodo massimo di 6 settimane, e comunque non oltre il 15 dicembre 2021.

Fase 1. Product Lab:

Programma di formazione articolato in 4 incontri in modalità one to many per mettere a fuoco il prodotto, il mercato, i clienti e le opportunità di business legate alla realizzazione dell’idea.

Ogni proponente potrà poi accedere a incontri di mentorship per verificare l’applicazione dei contenuti formativi al proprio project work.

Gli incontri potranno essere tenuti in presenza o su piattaforma digitale, e avranno una durata media di 60/90 minuti.

Fase II. Manifattura digitale – dalla materia prima al prodotto finito:

presso i FabLab regionali individuati in base alla tipologia di prototipo e alla disponibilità delle sedi. L’obiettivo è supportare i partecipanti nella realizzazione o nel completamento dei loro prototipi per showcase.

Workshop e Tutorial possono riguardare (a titolo di esempio): nuovi materiali, nuove tecnologie di progettazione, decorazione e finiture, di produzione e interattive

I soggetti selezionati potranno aderire ad uno o più workshop proposti dai Fablab regionali in base alle caratteristiche del project work e al programma di lavoro condiviso con lo Spazio Attivo, e dovranno garantire la propria presenza durante tutti i moduli formativi e i tutorial conseguenti.

In caso di assenza ingiustificata non potranno più accedere al percorso prototipale e alla selezione per ottenere il grant finale e per esporre all’evento finale Roma Fashion Week, edizione 2022.

Al termine del Programma Startup Fashion Academy tutti i partecipanti avranno la possibilità di accedere agli ulteriori servizi di go to market offerti dalla rete Spazio Attivo di Lazio Innova, oltre alla partecipazione all’evento finale Roma Fashion Week.

Premio Startup Fashion Academy

Al termine della Fase 2, I’Advisory Board, selezionerà fino a 3 partecipanti sulla base dei criteri stabiliti dall’Avviso.

Ai primi 3 progetti, che avranno completato il percorso con successo e che avranno ottenuto un punteggio più alto da parte dell’Advisory Board, viene messo a disposizione un monte premi complessivo del valore di 5.000 euro, così suddiviso:

  • 1° premio 2.500 euro:
  • 2° premio 1.500 euro;
  • 3° premio 1.000 euro.

Lazio Innova si riserva comunque il diritto di ammettere un numero di soluzioni inferiore a 3.

Informazioni

Scrivere a zagarolo@lazioinnova.it

Allegati