Internet of things, secondo bando del progetto IoT-NGIN

È possibile inviare le domande di finanziamento fino al 30 settembre

ll progetto europeo IoT-NGIN lancia una seconda Open Call che punta a validare le componenti e tecnologie sviluppate.

Il bando è dedicato a sviluppatori IoT (PMI o imprenditori del web) che vogliano utilizzare componenti IoT sviluppati all’interno del progetto IoT-NGIN al fine di offrire nuovi servizi.

In particolare, il bando prevede tre fasi:

  • DESIGN (in cui saranno selezionate 10 proposte)
  • EXPERIMENT (in cui entreranno i 6 migliori progetti della fase DESIGN)
  • GROWTH (in cui entreranno i 3 migliori progetti della fase EXPERIMENT)

L’importo totale del finanziamento che ciascuna PMI può ricevere è di 70.000 euro, mentre la prima classificata riceverà un totale di 75.000 euro.

È possibile inviare la propria domanda di finanziamento fino al 30 settembre 2022.

Per saperne di più


Altre news e servizi da Enterprise Europe Network