CONTRIBUTI PER IL SOSTEGNO DEI PROGETTI DI COOPERAZIONE INTERNAZIONALE DELLE ORGANIZZAZIONI DELLA SOCIETA’ CIVILE (OSC) E ALTRI SOGGETTI SENZA SCOPO DI LUCRO NEI PAESI IN VIA DI SVILUPPO (PVS)

Legge Regionale 27 maggio 2008, n. 5 “Disciplina degli interventi regionali a sostegno delle piccole e medie imprese nel Lazio”

Dotazione: 210 mila euro

Presentazione domande “a graduatoria” tramite PEC: a partire dalle ore 12:00 del 10 aprile 2018

 

Obiettivi

Sostenere progetti di cooperazione internazionale.

 

Dotazione e intensità di aiuto

La dotazione dell’Avviso è di 210.000 euro.
L’agevolazione è un contributo a fondo perduto commisurato al 50% delle Spese Ammesse, con un limite massimo di 70.000 euro per progetto.

 

Destinatari

Organizzazioni della società civile e altri soggetti senza finalità di lucro con sede operativa principale nel Lazio.

 

Progetti ammissibili

Progetti di internazionalizzazione e di promozione dell’export delle PMI finalizzati all’apertura e al consolidamento nei mercati esteri.

 

Modalità di erogazione

Il contributo sarà erogato tramite:
♦ eventuale anticipazione della sovvenzione concessa nella misura massima del 50%, garantita da Fidejussione;
♦ erogazione a saldo, a fronte di rendicontazione delle relative spese sostenute.

 

Presentazione e selezione delle domande

Esclusivamente a mezzo PEC all’indirizzo incentivi@pec.lazioinnova.it, a partire dalle ore 12:00 del 10 aprile 2018 e fino alle ore 12:00 del 15 maggio 2018.
La selezione avverrà su criteri di valutazione e con procedimento a graduatoria.

 

Scheda Bando Cooperazione Internazionale

 

Informazioni

NUMERO VERDE   800.989.796

info@lazioinnova.it

infobandiimprese@lazioinnova.it