Tecniche innovative di marketing per i canali social di FSI e FS Mobility Management: promuovere la mobilità sostenibile per gli spostamenti casa-lavoro dei dipendenti del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane

Due challenge per cercare soluzioni innovative per le nuove sfide di SSM e Mobility Management. Candidature aperte fino al 16 febbraio […]
Tecniche innovative di marketing per i canali social di FSI e FS Mobility Management: promuovere la mobilità sostenibile per gli spostamenti casa-lavoro dei dipendenti del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane

Due challenge per cercare soluzioni innovative per le nuove sfide di SSM e Mobility Management. Candidature aperte fino al 16 febbraio 2020

Premessa

Il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, una delle più grandi realtà industriali del Paese, realizza e gestisce opere e servizi nel trasporto ferroviario, contribuendo a sviluppare per l’Italia un grande progetto di mobilità e logistica integrata. Insieme a Lazio Innova,  il più grande incubatore italiano di startup digitali innovative, Ferrovie dello Stato cerca soluzioni innovative per rispondere alle nuove sfide di SSM e Mobility Management.

Ambito della sfida

Challenge #1 – ” Tecniche Innovative di marketing ed engagement per i canali social di FSI “ finalizzata alla ricerca di Soluzioni innovative di SMM per generare interazione (engagement) e condivisione (sharing).

L’obiettivo primario di questa sfida è la ricerca di Soluzioni innovative di Social Media Marketing per i canali social di Ferrovie dello Stato italiane a servizio dei clienti dei treni regionali per generare interazione (engagement), condivisione di informazioni (sharing) e proposizione di offerte di servizio e commerciali.

Saranno eventualmente visionate anche soluzioni in grado di abilitare un accurato “profiling” della clientela sia a livello di dettaglio della clusterizzazione che a livello di dinamicità del profilo stesso (un cliente può comportarsi in un determinato arco temporale sia da pendolare che da businessman o da turista). Le azioni di “profiling” individuate dovranno in ogni caso essere a supporto del miglioramento della qualità dell’esperienza di viaggio del cliente e dell’incremento dei ricavi commerciali dell’azienda.

Per questa sfida si richiede inoltre di individuare soluzioni eventualmente in grado di abilitare un accurato “profiling” della clientela sia a livello di dettaglio della clusterizzazione che a livello di dinamicità del profilo stesso (un cliente può comportarsi in un determinato arco temporale sia da pendolare che da businessman o da turista). Le azioni di “profiling” individuate dovranno in ogni caso essere a supporto del miglioramento della qualità dell’esperienza di viaggio del cliente e dell’incremento dei ricavi commerciali dell’azienda.

Challenge #2 – “FS Mobility Management: promuovere la mobilità sostenibile per gli spostamenti casa-lavoro dei dipendenti del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane” finalizzata alla ricerca di Soluzioni innovative per migliorare l’offerta di servizi di mobilità per i dipendenti attraverso la comprensione dei flussi casa-lavoro e per sensibilizzare all’adozione di modalità di spostamento casa-lavoro sostenibili. Per questa sfida si richiede anche di individuare soluzioni in grado di analizzare le abitudini dei dipendenti del Gruppo riguardo gli spostamenti casa-lavoro al fine di posizionare FS quale Gruppo attento alle attività di mobility management al servizio dei propri dipendenti.

Chi può candidarsi

Nello specifico possono presentare Proposte di Soluzioni Innovative aventi oggetto sociale coerente con le Sfide:

  • Startup Innovative registrate alle apposite sezioni del Registro delle imprese;
  • altre Startup costituite da non oltre 36 mesi;
  • Team informali composti da almeno tre persone fisiche, maggiorenni, in possesso almeno di un diploma di maturità (sarà necessario allegare copia della certificazione attestante il titolo di studio conseguito – diploma di maturità, diploma di laurea, di laurea specialistica, master ecc.);
  • Dipartimenti di Istituti di Università e Centri di Ricerca;
  • Liberi professionisti.

Criteri di selezione

Successivamente alla fase di presentazione, le Soluzioni saranno valutate da un Advisory Board nominato da Lazio Innova e composto da:
a) un rappresentante di Lazio Innova;
b) 2 rappresentanti altamente qualificati scelti da Ferrovie dello Stato Italiane provenienti dall’area Innovazione o dalle aree tecniche funzionali alla Challenge.

L’Advisory Board valuterà le Proposte di Soluzioni Innovative a suo insindacabile giudizio e procederà alla selezione di 6 finalisti per ognuna delle due challenge, che potranno accedere al percorso di mentorship, finalizzato a focalizzare in maniera puntuale le Soluzioni proposte rispetto alle esigenze espresse e renderle praticabili. Sia Lazio Innova che Ferrovie dello Stato Italiane metteranno a disposizione degli esperti che affiancheranno gli Innovatori nel processo di finalizzazione delle soluzioni innovative.

1. L’Advisory Board esegue la valutazione delle Proposte di Soluzioni Innovative ricevibili sulla base dei seguenti criteri di valutazione:

 

2. Saranno ammesse al percorso strutturato di formazione e mentorship gli Innovatori le cui Proposte abbiano ottenuto il punteggio più alto dato dalla somma dei voti di ciascun membro dell’Advisory Board. In caso di ex aequo sarà preferita la startup già costituita. Qualora richiesto dall’Impresa, il numero delle Proposte che potranno accedere al percorso di mentorship potrà essere superiore a 6.

3. Al termine del percorso di mentorship, gli Innovatori presenteranno le proposte di Soluzioni definitive, in occasione di un evento di premiazione dedicato. L’Advisory Board (art.7.1) valuterà le Proposte di Soluzioni Innovative definitive sulla base dei seguenti criteri:

 

 

4. Saranno premiati gli Innovatori le cui Proposte abbiano ottenuto un punteggio pari o superiore a 70. In caso di ex aequo il premio sarà attribuito alla startup già costituita e, a seguire, alla startup costituenda.
I soggetti vincitori devono avere o aprire almeno una sede operativa nella regione Lazio.

Cosa offriamo

Lazio Innova assegnerà:
Al 1°classificato della Challenge #1 Tecniche Innovative di marketing per i canali social di FSI:

  • Un premio in denaro* del valore di 10.000,00 Euro
  • Un premio in servizi specialistici

Al 2° e 3° classificato

  • Un premio in servizi specialistici

Al 1°classificato della Challenge #2 FS Mobility Management: promuovere la mobilità sostenibile per gli spostamenti casa-lavoro dei dipendenti del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane:

  • Un premio in denaro* del valore di 10.000,00 Euro
  • Un premio in servizi specialistici

Al 2° e 3° classificato

  • Un premio in servizi specialistici

I premi in servizi specialistici sono finalizzati allo sviluppo e all’implementazione del progetto/prodotto e sono
relativi a:

  • Tutela brevettuale
  • Contrattualistica e legale
  • Fund raising
  • Marketing e Comunicazione

* I premi sono finanziati dal Progetto “Potenziamento della Rete Spazio Attivo” a valere sul POR – FESR Misura 3.5.1 e saranno assegnati secondo quanto previsto dall’art. 9 dell’Allegato 1 Regolamento Open Innovation Challenge.

Impegno dei partecipanti

I candidati si impegnano a garantire la a partecipazione al percorso di formazione e, qualora selezionati,
all’evento di pitching e premiazione.

Come candidarsi

Invia la tua candidatura all’indirizzo mail roma.casilina@lazioinnova.it specificando nell’oggetto Candidatura Challenge #1 FSI oppure Candidatura Challenge #2 FSI. Ciascun team/startup potrà presentare candidatura solo per una delle due challenge.. Sarà possibile candidarsi fino alle ore 24,00 del 16 febbraio 2020.

Si deve allegare alla mail di cui sopra:
1) il form di partecipazione (Allegato 3 Form candidatura Challenge FSI), rinvenibile nella pagina web della Challenge, compilato in tutte le sue parti (obbligatorio);
2) Allegato 2 – Regolamento privacy debitamente compilato e firmato (obbligatorio);
3) Una presentazione dell’impresa e della soluzione in formato pdf con dimensione non superiore a 4MB (opzionale).

Sarà possibile candidarsi fino alle ore 24,00 del 29 febbraio 2020.

 

Allegati:

Call-FSI

Allegato 1-Regolamento Open Innovation Challenge
Allegato 2- Regolamento privacy
Allegato 3 – Form candidatura challenge