La Regione Lazio a Maker Faire Rome 2022

All’interno dello stand regionale tre giorni di eventi e confronti sulla fabbricazione digitale

La Regione Lazio anche quest’anno sarà presente insieme alla Camera di Commercio di Roma alla “Maker Faire Rome”, in uno stand istituzionale di circa 75 mq in cui sarà protagonista l’ecosistema dell’innovazione del Lazio, con particolare attenzione dedicata alle pmi e startup innovative del Lazio, al mondo maker, con i migliori prototipi realizzati durante l’iniziativa “Aspettando Maker Faire Rome 2022” e i vincitori dell’ultima edizione di “Startupper School Academy”, nella categoria “Startupper tra i Banchi di Scuola – Prototipa la tua Idea”, incontri dedicati a tematiche legate a innovazione, fabbricazione e artigianato digitale, sostenibilità ed economia circolare e alle nuove frontiere della cultura, e un info point su bandi e opportunità regionali.

Otto prototipi sono stati creati grazie alle Faber School – Aspettando Maker Faire, percorsi formativi specifici per acquisire le competenze di base nell’ambito della catena produttiva del Digital Manufacturing per la progettazione e prototipazione di prodotti.
Negli Spazi Attivi di Bracciano, Colleferro, Ferentino, Latina, Rieti, Roma, Viterbo, Zagarolo, sedi dei FabLab regionali, i partecipanti, con l’assistenza di tecnici esperti, hanno messo a punto prototipi e progetti, alternando momenti formativi teorico-pratici e di prototipazione. I risultati in mostra saranno Lampada DaSc.Al, Cartoarredo: prototipo di una filiera locale, Sistemi audio in fabbricazione digitale: Base porta microfono e Scocca per microfono, Piramide Musicale, Turbina Wells 2.0, Mountain Bites, Robotica competitiva – Robot Arena Challenge, Lampada in tecnica mista e Alta Moda in fabbricazione digitale: Bag-tō, Legami, Sperimental Hood.

A questi si affiancheranno anche i 3 prototipi vincitori della settima edizione di Startupper School Academy, nella categoria “Startupper tra i Banchi di Scuola – Prototipa la tua Idea”.Startupper School Academy è, il programma della Regione Lazio che promuove l’imprenditorialità e la creatività negli Istituti di Istruzione Secondaria Superiore del Lazio, realizzato ogni anno da Lazio Innova in collaborazione con numerosi partner.  Con Startupper sui Banchi di scuola, gli studenti hanno ideato e prototipato progetti imprenditoriali, partecipando a moduli formativi e laboratori in presenza e a distanza e rispondendo a diversi contest innovativi, quali: “A scuola di futuro con la Bioeconomia” con Novamont, il Cluster italiano della Bioeconomia Circolare, Re Soil Foundation, i progetti europei Transition2BIO e BIOBec e la rete di progetti European Bioeconomy Network; “Space@School” con MindSharing.tech; “Diversità e inclusione nel mondo della moda” con Accademia Italiana di Arte, Moda, Design. A Maker Faire saranno in mostra Akiyama, un hub virtuale nel metaverso, che permette di vivere viaggi spaziali dal divano di casa propria, Recycled Rover, un kit didattico che consente la costruzione di un modellino di Rover Spaziale utilizzando materiale di riciclo e School4Green – Zefiro, un dispositivo per l’analisi della qualità dell’aria.
Le iscrizioni all’edizione 2022-2023 di Startupper School Academy saranno aperte a breve.

La Regione Lazio ha organizzato una serie di importanti appuntamenti, che si svolgeranno il 7 e l’8 ottobre.

7 ottobre

  • Ore 11.00
    ISA – Istituto Superiore Antincendi – Aula 22
    “Global Innovators for Culture”

Lazio Innova presenterà il progetto “Global Innovators for Smart Sustainable Culture”, che ha l’obiettivo di coinvolgere le “Smart Communities” internazionali e stimolare la nascita di idee e soluzioni sostenibili per il territorio del Lazio e per il suo patrimonio culturale, facendo leva sui protagonisti dell’innovazione, in particolare sui makers, i videomakers e i gamers.
L’incontro coinvolgerà evangelist, imprese e innovatori su tematiche riguardanti la sostenibilità e la valorizzazione dei beni culturali.

  • Ore 15.00
    Stand Regione Lazio
    Intervista a Nicola Tasco, Presidente Lazio Innova

Innovazione e talento: le iniziative della Regione Lazio per sostenerli e il ruolo di Lazio Innova.

  • Ore 15.10
    Stand Regione Lazio
    Artigianato digitale & modelli di manifattura urbana

L’esperienza del Centro per l’Artigianato Digitale, visto come un modello di rigenerazione degli spazi urbani e del tessuto produttivo locale.
Stefano Gigli del FabLab di Lazio Innova e Regione Lazio e Amleto Picerno Ceraso Amleto Picerno Ceraso, coordinatore di Medaarch e componente della gestione tecnica del FabLab Lazio, racconteranno come la manifattura urbana può innescare dinamiche di sostenibilità sociale e ambientale.


8 ottobre

  • Ore 11.20
    Stand Regione Lazio
    “L’economia circolare dei maker: qual è il valore delle sperimentazioni circolari dal basso”

L’economia circolare è senz’altro una sfida impegnativa ma al contempo anche una grande opportunità. A differenza di altre trasformazioni, impatta infatti tutti i livelli dell’economia, dalle grandi aziende ai consumatori.
Stefano Gigli del FabLab di Lazio Innova e della Regione Lazio ed Enrico Bassi coordinatore di Opendot e componente della gestione tecnica del FabLab  Lazio, descrivono alcuni casi emblematici di innovazioni sviluppate nel Fab Lab Opendot e l’impatto positivo per le aziende e le pubbliche amministrazioni coinvolte: dall’open innovation alla comunicazione, dal civic enagement alla coprogettazione


Seguirà uno showcase delle imprese del Lazio che sono state selezionate tramite una apposita call, di fronte ad un panel di investitori internazionali.

Tecnici di Lazio Innova saranno infine a disposizione per fornire informazioni sui progetti e sulle attività che vengono realizzate negli Spazi Attivi e nel FabLab Lazio e sulle iniziative della Regione Lazio per i giovani e le imprese.

https://makerfairerome.eu/it/